Skip to Content
| Segui QualEnergia.it su Facebook Twitter LinkedIn

sonnen vince il riconoscimento internazionale "Zayed Future Energy Prize"

Il gruppo sonnen è la prima azienda tedesca ad aggiudicarsi il premio nella categoria “Piccole e medie imprese” per le innovazioni nel settore energia. Ha una dotazione di 1,5 milioni di $.

sonnen ha vinto il premio “Zayed Future Energy Prize”, uno dei massimi riconoscimenti al mondo per le innovazioni nel settore dell’energia.

In occasione dell’apertura del World Future Energy Summit di Abu Dhabi, Christoph Ostermann, CEO di sonnen, ha ritirato il premio di 1,5 milioni di dollari.

sonnen è la prima impresa tedesca ad ottenere il riconoscimento nella categoria “Piccole e medie imprese”.

“Per la nostra giovane impresa è un altissimo riconoscimento ricevere quello che consideriamo l’Oscar nel settore dell’energia. Questo dimostra che è stato riconosciuto l’impegno della nostra azienda per un futuro energetico pulito e sostenibile nonché la nostra forza innovatrice ai massimi livelli internazionali”, ha dichiarato Christoph Ostermann, CEO di sonnen.

Il Zayed Future Energy Prize viene conferito dal 2008. Per la Germania, fino ad oggi, hanno ricevuto questo premio la Siemens nella categoria “Grandi imprese” e la Fraunhofer ISE nella categoria “Organizzazioni non governative”.

La giuria internazionale presieduta dall’ex presidente islandese Grimsson ha premiato sonnen selezionandola tra numerose aziende internazionali altamente innovative. Il premio è stato consegnato dallo sceicco Mohammed bin Zayed Al Nahyan, principe ereditario di Abu Dhabi.

Giàlo scorso anno sonnen aveva già ricevuto molteplici riconoscimenti per la sua rapida crescita ed era stata selezionata dal MIT come una delle 50 imprese più innovative al mondo.