Il Decreto Asseverazioni sarà firmato in giornata, mentre il Decreto Requisiti Tecnici ha subito una “significativa accelerazione” e sarà inviato oggi all’Ufficio di Gabinetto per poi passare alla concertazione ufficiale con gli altri ministeri interessati, i cui “tempi non saranno lunghi ma non domani,” anche se la concertazione informale è già a buon punto (si […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.