La “Solar Valley” tedesca potrebbe tornare a vivere con i nuovi investimenti di Meyer Burger? E, più in generale, l’industria europea del fotovoltaico può ottenere una rivincita sulle aziende cinesi, che hanno spazzato via la concorrenza made in Europe con bassi prezzi e (sempre più spesso) alta qualità? Ci sono diversi interrogativi che ruotano intorno […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.