Priorità alla generazione distribuita basata sulle fonti rinnovabili e in particolare sul fotovoltaico. Questa la principale richiesta di Italia Solare a Stefano Patuanelli, nuovo ministro dello Sviluppo economico, al quale l’associazione augura di “lavorare in modo efficace a favore della transizione energetica”. L’Italia, ricorda l’associazione in una nota stampa, dal 2012 “soffre politiche energetiche contro […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.