Inizia a tracciarsi un quadro un po’ più definito per la nuova politica cinese sulle rinnovabili: la National Energy Administration (NEA), infatti, ha diffuso nei giorni scorsi un documento in consultazione con le regole che dovrebbero gestire il passaggio graduale a un sistema “subsidy-free” per la costruzione di parchi eolici e solari senza sussidi pubblici […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.