“Per i condomìni, la possibilità di collegare con una rete fisica i singoli appartamenti a un unico contatore di energia connesso alla rete di distribuzione elettrica produrrebbe sensibili vantaggi energetici, massimizzando i benefici economici per i cittadini organizzati in gruppi di Autoconsumo Collettivo.” Questo lo spunto del post che ha alimentato un dibattito piuttosto interessante […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.