Nel 2019 l’Italia, terzo Stato membro per ricavi derivanti dalle European Union Allowances (EUA), ha collocato 52 milioni di EUA, ad un prezzo medio ponderato di 24,6 euro (contro i 15,43 euro nel 2018, +60%), ricavando proventi per circa 1,3 miliardi di euro (in lieve calo rispetto a 1,4 mld di euro del 2018). Sono […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.