Tar Lombardia: per bocciare il fotovoltaico su tetto servono motivi stringenti

PRO
CATEGORIE:

Annullato il parere negativo della Soprintendenza contro un impianto su un edificio. La sentenza.

ADV
image_pdfimage_print

La Soprintendenza non può bocciare la realizzazione di un impianto fotovoltaico su tetto con motivazioni generiche, senza aver valutato le caratteristiche peculiari del luogo e del progetto. Questo il succo della sentenza (link in basso) del Tar Lombardia che ha annullato il provvedimento con cui il Comune di Gussago, in base al parere negativo vincolante […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti