Sentenza Tar: fine anticipata IV Conto Energia FV non lede legittimo affidamento

PRO
CATEGORIE:

Respinto il ricorso contro la norma che ha introdotto il V Conto Energia fotovoltaico senza tutelare gli investimenti fatti per accedere al IV: non c'è affidamento né diritto acquisito perché al momento dell’avvio dell’iniziativa imprenditoriale era nota la limitatezza delle risorse pubbliche.

ADV
image_pdfimage_print

Lunedì prossimo la Consulta si occuperà dei ricorsi contro lo Spalma-incentivi. Intanto è arrivata un’altra sentenza su altri tagli agli incentivi al fotovoltaico e questa delude gli operatori. È la decisione del Tar Lazio sul ricorso di alcune aziende contro il passaggio inatteso dal IV° al V° Conto Energia. La giustizia amministrativa ha respinto le […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti