Puntare sui veicoli elettrici è fare politica industriale e creare nuovi servizi

PRO

Perché non immaginare un percorso virtuoso che consenta alle nostre aziende di sfruttare i nuovi scenari che si aprono nella mobilità elettrica? Il tessuto industriale ci sarebbe, ma andrebbe favorito da politiche meno miopi o troppo ripiegate sulla visione di Marchionne. L’editoriale di Gianni Silvestrini.

ADV
image_pdfimage_print

Nei decenni passati i vantaggi occupazionali avevano sempre rappresentato uno dei punti di forza della green economy. Nella fase che si apre, queste ricadute non sono però così scontate. Occorre dunque avviare una riflessione, soprattutto in relazione alla crescente connessione con i temi dell’automazione e dell’informatizzazione. Come vedremo, ci sono ambiti nei quali i vantaggi […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti