Obbligo di rinnovabili negli edifici, problemi e soluzioni

  • 6 Maggio 2016

PRO

La normativa sull’efficienza energetica in edilizia è sempre più severa e complessa. Ricordiamo che cosa prevede il decreto 28/2011 su consumi e fonti rinnovabili negli edifici e con l’aiuto di due esperti del settore vediamo le possibili combinazioni tecnologiche per adempiere agli obblighi.

ADV

L’edilizia del futuro ha iniziato il suo cammino, grazie al concetto di NZEB, ossia “near to zero energy building”, contenuto nella direttiva 2010/31/UE, recepita nel nostro Paese dalla legge 90/2013 e dai provvedimenti attuativi del 2015 (in particolare il decreto dei requisiti minimi, si veda QualEnergia.it, Efficienza energetica in edilizia, il punto sugli aggiornamenti della […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti