Non c’è artato frazionamento se nei progetti coincidono alcuni soci di minoranza

PRO
CATEGORIE:

Lo spiega il Consiglio di Stato in una recente sentenza. Il caso specifico riguarda l'accesso agli incentivi di due impianti mini-eolici.

ADV
image_pdfimage_print

Non c’è artato frazionamento se due impianti a fonti rinnovabili, situati su terreni adiacenti, sono riconducibili a due società diverse in cui però coincidono alcuni soci di minoranza. Questo il principio stabilito da una recente sentenza del Consiglio di Stato (link in basso). Il caso specifico riguarda la realizzazione di due impianti mini-eolici, ciascuno di […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti