Aspettative e problemi dei moduli fotovoltaici alla perovskite

PRO
CATEGORIE:

Mentre un'azienda annuncia di aver riconvertito la sua linea di produzione di moduli a film sottile Cigs in una di moduli alla perovskite e un'altra di realizzare una fabbrica pilota per celle tandem silicio-perovskite, torniamo sugli aspetti critici di questa tecnologia.

ADV
image_pdfimage_print

Ascent Solar, un produttore statunitense di moduli fotovoltaici in film sottile Cigs (rame-indio-gallio-seleniuro), ha annunciato che d’ora in poi userà il suo impianto di produzione da 5 MW in Colorado per portare la tecnologia della perovskite dal laboratorio alla fabbrica. “Con effetto immediato, l’impianto è ora dedicato alla commercializzazione industriale delle tecnologie solari alla perovskite […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti