Grazie all’IRA moduli FV made in Usa competitivi con quelli asiatici?

PRO
CATEGORIE:

Una nuova ricerca stima quanto scenderanno i costi di produzione di componenti per le energie rinnovabili fatti negli States grazie ai bonus fiscali dell'Inflation Reduction Act.

ADV
image_pdfimage_print

Moduli fotovoltaici, turbine eoliche, batterie: produrre tecnologie pulite negli Stati Uniti sarà sempre più competitivo grazie ai crediti fiscali concessi dal maxi piano della Casa Bianca per le energie rinnovabili, l’Ira (Inflation Reduction Act). Tanto che i componenti made in Usa, in particolare i moduli fotovoltaici, potrebbero avere costi di produzione fino al 30% inferiori […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti