Le osservazioni di Anev sulla bozza del decreto rinnovabili

PRO
CATEGORIE:

Differenziare i meccanismi competitivi per tecnologia, alzare il tetto degli incentivi, garanzie e affidabilità degli operatori, contingenti dedicati per il repowering. Queste alcune delle indicazioni di ANEV inviate al MiSE sulla bozza di decreto Fer 1.

ADV
image_pdfimage_print

Anche l’Associazione Nazionale Energia del Vento (ANEV) ha preparato le sue osservazioni rivolte al MiSE riguardo alla bozza del decreto Fer 1 (il documento di 13 pp. è allegato in basso). In sintesi, Anev chiede di differenziare i meccanismi competitivi per tecnologia con contingenti congrui in modo da poter garantire il raggiungimento degli obiettivi al […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti