La rabbia degli operatori sulla nuova moratoria dell’eolico in Sicilia

PRO
CATEGORIE:

Con la scusa di individuare preventivamente le aree non idonee all’installazione di impianti rinnovabili, le istituzioni regionali siciliane bloccano ancora una volta l'eolico sull'isola. La mappatura però è attesa da anni. C'è anche chi attende l'autorizzazione dal 2006.

ADV

La Regione Siciliana ha praticamente bloccato per l’ennesima volta l’eolico, sospendendo i procedimenti per l’autorizzazione di impianti con potenza superiore a 20 kW. Questo è, di fatto, l’effetto del Decreto Dirigenziale n.13/2016, in pretesa attuazione della Legge Regionale n. 29/2015, che detta anche norme in materia di aree non idonee alla installazione di impianti. Tutto […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti