Il problema delle emissioni tedesche, tra carbone e dipendenza dal comparto dell’auto

PRO

Nonostante le rinnovabili siano in forte crescita, la Germania non raggiungerà il suo target di riduzione delle emissioni al 2020. A cuasa delle sue centrali a carbone, ma anche per le resistenze nel settore del trasporto dove dettano legge le case automobilistiche tedesche. L'editoriale di Gianni Silvestrini.

ADV

Ottime notizie dalla Germania sul fronte delle rinnovabili che nel 2017 hanno soddisfatto il 36,5% della domanda elettrica. Un risultato importante, soprattutto considerando che il contributo dell’idroelettrico, al contrario dell’Italia, è piuttosto limitato. La crescita verde è stata talmente rapida, con un incremento in un solo anno di ben 29 TWh pari al 5% dei […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti