Fotovoltaico, studio sul backsheet dei moduli per scoprire le cause del degrado

PRO
CATEGORIE:

Sono gli strati più interni del sandwich fotovoltaico che tendono ad irrigidirsi e diventare più fragili, anche a causa di un degrado chimico, secondo un nuovo studio americano.

ADV
image_pdfimage_print

Un gruppo di ricerca statunitense ha scoperto che sono i fogli più interni del backsheet, sul retro dei moduli fotovoltaici, ad essere maggiormente colpiti da crepe e degrado, a causa dell’irrigidimento che tende a caratterizzare tali aree del modulo. Gli scienziati hanno anche scoperto che la degradazione è accelerata da sostanze chimiche che “colano” dall’incapsulante […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti