Il fotovoltaico di Meyer Burger guarda sempre di più agli Usa

PRO
CATEGORIE:

La società svizzera ha deciso di avviare i preparativi per chiudere la maxi fabbrica tedesca di moduli FV a Friburgo, focalizzando i nuovi investimenti negli Stati Uniti.

ADV

Vista l’incertezza che continua a incombere sul fotovoltaico europeo, Meyer Burger ha deciso di avviare i preparativi per chiudere da aprile la fabbrica di moduli FV di Friburgo, una delle più grandi d’Europa con una capacità produttiva annuale di 1,4 GW e 500 addetti. Il primo passo, spiega la società svizzera in una nota, sarà […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti