Da febbraio istanze telematiche per le valutazioni di impatto ambientale

PRO
CATEGORIE:

Il ministero dell'Ambiente e della Sicurezza energetica annuncia la nuova modalità, con un periodo di transizione fino al 30 aprile.

ADV

L’Italia digitalizza la trasmissione delle istanze per avviare il procedimento delle Via, le valutazioni di impatto ambientale. Da domani 1 febbraio 2024, come si apprende dal portale delle commissioni Via-Vas e Pnrr-Pniec del Mase, entrerà in funzione “la nuova modalità che sostituirà, a regime, l’attuale procedura di trasmissione delle istanze e dei relativi allegati a […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti