Scrivi

Da febbraio istanze telematiche per le valutazioni di impatto ambientale

PRO

Il ministero dell'Ambiente e della Sicurezza energetica annuncia la nuova modalità, con un periodo di transizione fino al 30 aprile.

ADV
image_pdfimage_print

L’Italia digitalizza la trasmissione delle istanze per avviare il procedimento delle Via, le valutazioni di impatto ambientale. Da domani 1 febbraio 2024, come si apprende dal portale delle commissioni Via-Vas e Pnrr-Pniec del Mase, entrerà in funzione “la nuova modalità che sostituirà, a regime, l’attuale procedura di trasmissione delle istanze e dei relativi allegati a […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×