Scrivi

Per il CdS gli incentivi del Fer 1 potrebbero essere incompatibili con le norme Ue

PRO

Ci sono dubbi sull'obbligo di versare al Gse un "incentivo negativo" quando i prezzi zonali dell'energia elettrica sono superiori alla tariffa spettante del contratto CfD a due vie. L'ordinanza del Consiglio di Stato chiede lumi alla Corte di Giustizia Ue.

ADV
image_pdfimage_print

Gli incentivi alle rinnovabili del decreto Fer 1 potrebbero essere in contrasto con la normativa europea e per questo motivo il Consiglio di Stato ha chiesto alla Corte di Giustizia Ue di pronunciarsi sulla questione. La richiesta è avvenuta nell’esaminare il ricorso di una società titolare di un impianto fotovoltaico da quasi 1 MW entrato […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×