Scrivi

Batterie, la Gigafactory ha iniziato a produrre: “taglierà i costi del 30% in un anno”

PRO

Già in produzione nuove celle più capienti per gli accumuli stazionari di Tesla-Panasonic. L'obiettivo è tagliare i costi del 30% in un anno ed entro il 2018 produrre circa 35 GWh di batterie all'anno, quasi quanto il resto della produzione mondiale. Intanto anche i competitor si attrezzano. Verso un calo dei prezzi?

ADV

L’annuncio è arrivato ieri, con una conferenza stampa di Panasonic Nord America e un post sul blog di Tesla: la Gigafactory, l’enorme stabilimento per produrre batterie agli ioni di litio nato dalla collaborazione delle due aziende, ha iniziato a produrre. Una notizia che, al di là del fatto che Tesla è senza dubbio molto abile […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×