Autorizzazioni rinnovabili su aree agricole: una sentenza storica del Consiglio di Stato

PRO
CATEGORIE:

Il Consiglio di Stato ha rigettato l’appello proposto dal Ministero per i Beni e le attività culturali riguardo ad un provvedimento autorizzatorio unico regionale rilasciato dalla Regione Lazio per un impianto FV a terra. La sentenza afferma alcuni principi che potranno valere per tutto il territorio nazionale.

ADV
image_pdfimage_print

È di oggi una sentenza del Consiglio di Stato che potrà avere effetti molto importanti sul processo autorizzativo per le fonti rinnovabili nel nostro paese. Il Consiglio di Stato ha infatti rigettato, con rilevanti motivazioni, l’appello proposto dal Ministero per i Beni e le attività culturali (Mibact) avverso il provvedimento autorizzatorio unico regionale rilasciato dalla […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti