Aperta in Germania la prima asta “neutra” delle rinnovabili. Intanto il FV tocca prezzi record

PRO

L'agenzia federale delle reti ha lanciato un bando per una gara "mista" che mette in competizione diretta diverse tecnologie, con un totale di 200 MW di capacità disponibile. I risultati delle ultime aste per l'eolico a terra e il fotovoltaico.

ADV
image_pdfimage_print

La Germania ha lanciato la sua prima asta “neutra”, aperta a diverse fonti rinnovabili in competizione diretta tra loro per aggiudicarsi la nuova capacità da installare. Così l’agenzia federale per le reti (Bundesnetzagentur) si aspetta di assegnare 200 MW di potenza a progetti per parchi eolici sulla terraferma e per impianti solari FV utility-scale, nell’ambito […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti