Accordo tra Octopus Energy e Nexta per 1,5 GW di accumuli in Italia

PRO
CATEGORIE:

I due investitori fanno seguito alla prima intesa siglata nel 2022 per 1,1 GW di rinnovabili nel nostro Paese, creando una joint venture dedicata allo sviluppo di progetti di storage.

ADV

Si amplia la collaborazione tra Octopus Energy (gruppo britannico specializzato nelle fonti rinnovabili) e Nexta Capital Partners (holding di investimento che opera nelle energie alternative), con un focus sulle batterie di accumulo nel sud Italia. I due investitori hanno infatti creato una nuova joint venture dedicata allo sviluppo di sistemi di accumulo energetico, con l’obiettivo […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti