Dl Cura Italia e Nuova Sabatini, sospesi i pagamenti delle rate

CATEGORIE:

Scadenze rinviate al 30 settembre. L'avviso del MiSE.

ADV
image_pdfimage_print

Il ministero dello Sviluppo economico ha disposto la sospensione fino al 30 settembre 2020 del pagamento delle rate o dei canoni di leasing in scadenza prima del 30 settembre 2020 per i mutui e per gli altri finanziamenti rateali, anche perfezionati tramite il rilascio di cambiali agrarie, per le imprese che beneficiano delle agevolazioni previste dalla Nuova Sabatini per l’acquisto dei beni strumentali.

È stato così applicato quanto previsto dal decreto legge ”Cura Italia‘, che ha introdotto misure a supporto delle imprese per fronteggiare l’impatto economico causato dall’emergenza Covid-19 (qui il testo e la sintesi delle misure).

I contributi agevolativi alle imprese concessi dal ministero ai soggetti beneficiari della Nuova Sabatini non subiranno variazioni e continueranno pertanto a essere erogati.

Per maggiori informazioni si veda sul sito del ministero:

Su QualEnergia.it:

(Nota della redazione: fino al prossimo 3 aprile, QualEnergia.it ha deciso di rendere accessibili a tutti alcune notizie utili agli operatori nel gestire il lavoro in questa emergenza. Resteranno invece riservati ai soli abbonati al servizio PRO approfondimenti, webinar, bandi e articoli non strettamente legati a queste circostanze eccezionali. Potete abbonarvi o fare un prova gratuita cliccando qui.)

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti