Crescono del 41% le presenze alla fiera KEY di Rimini. C’è fermento nel mercato dell’energia green

CATEGORIE:

Con l'edizione 2024 l'evento di IEG (Italian Exhibition Group) può essere oggi considerato il secondo evento europeo nel settore delle fonti rinnovabili e dell'efficienza energetica. L’appuntamento per l’edizione 2025 sarà dal 5 al 7 marzo.

ADV
image_pdfimage_print

Dopo la tre giorni dell’evento KEY – The Energy Transition Expo, dal 28 febbraio al 1 marzo, possiamo affermare senza tema di smentita che la manifestazione si è guadagnata la seconda posizione in Europa come fiera di settore.

Alla Fiera di Rimini per l’edizione più grande di sempre dell’evento organizzato da IEG (Italian Exhibition Group) KEY è diventato così un punto di riferimento del Sud Europa, Africa e bacino del Mediterraneo per la transizione e l’efficienza energetica.

Dopo tre giorni di business, incontri e convegni sulle tematiche del comparto, la manifestazione si è chiusa con un importante +41% di presenze totali sul 2023 (e su queste totali salgono del 60% le internazionali).

La manifestazione ha incrementato di oltre il 30% i brand espositori presenti, per un totale di 830 presenti, di cui il 35% provenienti dall’estero, con una forte componente cinese, ma anche dall’area nordeuropea.

La superficie espositiva si è estesa su 16 padiglioni, 4 in più rispetto al 2023. Oltre 120 convegni hanno animato i padiglioni del quartiere fieristico, con i riflettori puntati sulle trasformazioni che stanno interessando il mercato dell’energia.

Più di 500 i top buyer e le delegazioni internazionali, provenienti da 57 Paesi, ospitati in fiera grazie al supporto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e di ICE Agenzia, a una rete capillare di agenti internazionali e alla collaborazione con le più importanti Associazioni italiane ed estere. Il Nord Africa, l’Africa Subsahariana, l’Est Europa e l’Area Balcanica hanno costituito le aree più rappresentate.

Mercoledì 28 febbraio l’edizione 2024 è stata inaugurata con il ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica Gilberto Pichetto Fratin, e nel corso dei tre giorni ha dimostrato il fermento che sta caratterizzando il mercato delle rinnovabili e dell’efficienza energetica.

La manifestazione ha potuto presentare nell’area della cupula diverse Start-up e PMI innovative italiane e internazionali.

DPE – INTERNATIONAL ELECTRICITY EXPO

In concomitanza con KEY, nel padiglione A1, si è svolta, per il secondo anno, DPE – International Electricity Expo, la manifestazione organizzata da Italian Exhibition Group in collaborazione con l’Associazione Generazione Distribuita – Motori, Componenti, Gruppi Elettrogeni federata ANIMA Confindustria – e Federazione ANIE, dedicata all’ecosistema della generazione, trasmissione, distribuzione, sicurezza e automazione elettrica, che ha presentato l’offerta italiana ed europea dei sistemi e componenti per la generazione e distribuzione di elettricità, che stanno plasmando il futuro energetico in Europa e nel bacino del Mediterraneo.

KEY CHOICE – Unlock the future of PPA

Ottimo debutto per KEY CHOICE – Unlock the future of PPA, l’evento B2B di KEY, organizzato da IEG – Italian Exhibition Group in collaborazione con Elemens, tenutosi al Palacongressi di Rimini nella giornata a precedere l’apertura di KEY.

L’appuntamento per l’edizione 2025 è, sempre alla Fiera di Rimini, dal 5 al 7 marzo.

ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti