Scrivi

Fotovoltaico che funziona

  • 22 Ottobre 2007

I dati sugli impianti fotovoltaici entrati in esercizio con il nuovo Conto Energia. Sul sito del Gestore Servizi Elettrici la situazione in tempo reale per numero di impianti e potenza. I dati anche per il vecchio Conto Energia

ADV
image_pdfimage_print
Sul sito del Gestore Servizi Elettrici (GSE) è on line anche la situazione degli impianti fotovoltaici in esercizio relativi al nuovo conto energia (DM 19 febbraio 2007). La novità è che, oltre alla situazione a inizio mese, il sito riporta in tempo reale il numero degli impianti e la potenza (in kW). Inoltre il GSE, in base alle disposizione del decreto ministeriale, informerà sul raggiungimento del limite di 1.200 MW a partire dalla quale sono previsti ulteriori 14 mesi (24 nel caso i soggetti responsabili siano soggetti pubblici) per mettere in esercizio impianti per i quali richiedere l’incentivazione.
Anche per il vecchio conto energia (decreti del 28 luglio 2005 e del 6 febbraio 2006) il sito del GSE riporta l’aggiornamento in tempo reale degli impianti e della potenza totale in esercizio.

Per la localizzazione geografica degli impianti (sia del vecchio che del nuovo conto Energia) è necessario consultare Atlasole che riporta, con aggiornamento mensile, la distribuzione degli impianti suddivisi per classi di potenza.
Ad oggi (22 ottobre) risultano entrati in esercizio con il nuovo conto energia i primi 1.024 impianti per una potenza di poco più di 5 MW. Per il vecchio conto energia gli impianti sono 3.688 e la potenza totale vicino ai 41 MW.
Tra gli impianti relativi al nuovo conto energia la Lombardia conduce la classifica delle Regioni con oltre 180 impianti e un potenza di poco inferiore al megawatt (dati al 1° ottobre). Seguono un po’ distanziate Emilia Romagna e Veneto.

Per quanto riguarda il vecchio conto energia, il GSE, nel suo precendete aggiornamento al 1° ottobre, faceva sapere che la potenza fotovoltaica in esercizio era di 37,15 MW, con 3.548 impianti FV allacciati alla rete.
In un’analisi per taglia, notiamo che dall’inizio dell’incentivazione quelli entrati in esercizio con il vecchio conto energia che vanno da 1 a 20 kW di potenza sono 3.289, pari ad una potenza di 12,2 MW; sono 240 (10,2 MW) quelli della taglia 20-50 kWp e 19 (8,15 MW) per la taglia oltre i 50 kWp.
Le regioni con il maggior numero di impianti installati sono la Lombardia (587 impianti per 4,38 MW), l’Emilia Romagna (445 impianti per 4,13 MW), il Veneto (364 impianti per 2,74 MW), la Puglia (252 impianti per 2,85 MW). E’ però il Trentino Alto Adige, con solo 192 impianti in esercizio, ad essere la regione con la maggiore potenza installata, cioè pari a 5,05 MW.
Degna di rilievo è anche la potenza fotovoltaica in Calabria (2,94 MW con soli 55 impianti) e in Umbria (2,53 MW con 145 impianti).

Su base annuale possiamo stimare che finora la potenza entrata in esercizio nel 2007 (vecchio e nuovo conto energia) è di circa 36 MW.

22 ottobre 2007

Potrebbero interessarti
ADV
×