A giugno è netta la diminuzione della domanda elettrica in Italia: -4,1% rispetto allo stesso mese del 2015. Il calo viene “assorbito” al -3,5% se viene depurato della temperatura che lo scorso mese è stata di quasi un grado inferiore ad un anno fa. Rispetto a maggio 2016 la variazione tendenziale è negativa: -0,8% a giugno […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.