Il nuovo Decreto sulle rinnovabili, entrato in vigore lo scorso 30 giugno, attribuisce al GSE il potere di valutare la sussistenza di elementi indicativi di un “artato frazionamento degli impianti”. Tra gli elementi sintomatici che il Gestore dovrebbe tenere in considerazione per valutare se vi è stato un indebito frazionamento, il Decreto FER indica l’unicità […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.