Gas, idrogeno, fonti rinnovabili offshore: il futuro dell’energia è tra i temi che sono stati maggiormente discussi nell’ambito del Consiglio europeo che si è chiuso venerdì scorso, 11 dicembre, con l’approvazione del nuovo obiettivo vincolante per il clima. Si è deciso, infatti, di tagliare del 55% le emissioni di CO2 al 2030, in confronto ai […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.