Sono illegittime alcune disposizioni del decreto 23 giugno 2016, tra cui quella che concede l’accesso diretto agli impianti della Pubblica Amministrazione, e per questo va annullata la graduatoria del 25 novembre per l’accesso al Registro degli incentivi degli impianti idroelettrici, per lo meno per le parti coinvolte dalle norme. Queste le conseguenze della nuova pronuncia […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.