C’è un buco enorme da riempire da qui al 2030 per le fonti rinnovabili in Italia. Il nostro Paese deve accelerare gli investimenti in tecnologie pulite, come emerge dalle ultime analisi pubblicate dall’Energy & Strategy Group del Politecnico milanese. Il 2019, spiegano gli esperti del Politecnico di Milano, si è chiuso con circa 1,2 GW […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO.
Accedi ora per vedere il contenuto oppure prova gratis il servizio per 10 giorni o abbonati subito.