Uragani, FV e batterie: l’offerta di Musk a Portorico e il futuro delle micro-grid

PRO

Il ceo di Tesla avvia un dialogo con il governatore dell'isola caraibica per ricostruire con storage e FV la rete elettrica devastata dall'uragano Maria: è sempre più chiaro che le microreti basate su accumuli e solare sono una soluzione vincente per le situazioni di emergenza e per creare sistemi resilienti.

ADV
image_pdfimage_print

Una delle conseguenze del global warming, l’aumento della frequenza e dell’intensità degli eventi meteorologici estremi, potrebbe anche essere un driver per il mercato di sistemi elettrici innovativi e più puliti, come le micro-reti alimentate da fotovoltaico e batterie. Di rapida installazione, FV e accumuli elettrochimici, infatti, sono sempre più spesso economicamente competitivi rispetto ai generatori […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti