Stufe e caldaie, 7 associazioni europee propongono di etichettare gli apparecchi già installati

  • 21 Giugno 2017

PRO
CATEGORIE:

In una lettera al Parlamento Europeo, all'attenzione dell'ITRE - Industry, Research and Energy committee - che sta discutendo sulle direttive per migliorare le performance energetiche degli edifici, 7 associazioni propongono un sistema di etichettatura di stufe e caldaie già installate.

ADV
image_pdfimage_print

“Circa 80 dei 120 milioni di stufe e caldaie installate in Europa sono obsoleti. Avviando un sistema di etichettatura di questi 80 milioni di caldaie già installate, molte delle quali hanno superato la durata tecnica prevista, avremmo la possibilità rendere ancora più evidente per i consumatori l’inefficienza della propria caldaia evidenziando, indirettamente, i vantaggi di […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti