Sensori ambientali e diagnostica avanzata per un eolico sempre più smart

  • 29 Marzo 2017

PRO
CATEGORIE:

Le turbine di nuova generazione sono in grado di elaborare dati sempre più complessi per "auto-adattarsi" alle condizioni climatiche, migliorando le prestazioni e riducendo guasti e malfunzionamenti. Così le tecnologie digitali stanno trasformando i parchi eolici in centrali intelligenti.

ADV
image_pdfimage_print

Le turbine eoliche sono in grado di “dialogare” tra loro? Quali dati possono analizzare? Sanno decidere in autonomia come comportarsi? Più volte sul nostro sito abbiamo parlato delle tecnologie digitali che stanno trasformando la produzione e distribuzione dell’energia, indirizzandola verso reti sempre più intelligenti (smart). Se ogni cosa può essere interconnessa, secondo il principio dell’Internet […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti