Scrivi

Rinnovabili, per Terna “il tema disponibilità di suolo tecnicamente non esiste”

PRO

Il fotovoltaico di piccola taglia coprirà il 20% del fabbisogno, per il resto sono necessari grandi impianti. Serviranno circa 80 GWh di accumuli. Le conclusioni di un webinar organizzato da Elettricità Futura e CESI circa le reti elettriche come fattore abilitante per l’accelerazione delle rinnovabili.

ADV
image_pdfimage_print

“Abbiamo passato mesi per geolocalizzare le richieste di connessione del fotovoltaico e siamo giunti alla conclusione che da un punto vista tecnico il tema della disponibilità di suolo non esiste”. È quanto ha detto il responsabile strategia di sistema di Terna, Luca Marchisio, durante il webinar L’accelerazione delle rinnovabili passa per le reti: le reti […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i vantaggi dell’abbonamento annuale e provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×