Rinnovabili e target Ue, la battaglia sul “primary energy factor”

PRO

Eurelectric, WindEurope, SolarPower Europe e altri chiedono una revisione al ribasso del moltiplicatore usato nelle statistiche energetiche europee. Un numero molto importante per capire quali tecnologie si useranno per raggiungere gli obiettivi sulle rinnovabili. “Il valore attuale ostacola la decarbonizzazione”.

ADV
image_pdfimage_print

Il Primary energy factor (PEF) non è un argomento di cui si è parlato spesso al di fuori dell’ambito statistico. Eppure questo numeretto è molto importante per misurare l’energia che usiamo e, dunque, per tracciare la strada da seguire. Dal suo valore dipende quanta energia e di che tipo ci impegneremo a produrre per raggiungere […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti