Rinnovabili e oversupply fanno calare i prezzi elettrici in tutta l’UE

PRO
CATEGORIE:

L’ultimo rapporto sul monitoraggio dei mercati energetici europei spiega le tendenze in atto: sovraccapacità produttiva, diffusione delle fonti pulite, assenza di periodi con prezzi di picco molto elevati. Anche nel settore gas lo scorso anno sono calate le quotazioni all’ingrosso.

ADV

Prezzi elettrici all’ingrosso in discesa nella maggior parte dei paesi, produzione crescente delle fonti rinnovabili, gas continuamente in difficoltà: sono queste alcune delle principali tendenze del 2015 segnalate dai regolatori europei ACER/CEER e contenute nel rapporto sul monitoraggio dei mercati energetici dei 28 Stati membri (allegato in basso). Nel 2015, spiega lo studio, è proseguita […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti