Più sicure, interconnesse e digitali: piano d’azione Ue per le reti elettriche del futuro

PRO
CATEGORIE:

La Commissione europea ha anche adottato la nuova lista con 166 progetti di interesse comune nel settore energetico e ha proposto di prolungare per 12 mesi le misure di emergenza per l'energia, approvate lo scorso anno dopo l'invasione russa dell'Ucraina.

ADV
image_pdfimage_print

Reti elettriche più sicure (anche dagli attacchi informatici), interconnesse, digitalizzate, in grado di gestire quote sempre maggiori di energia prodotta con fonti rinnovabili intermittenti, come l’eolico e il fotovoltaico. È quanto si propone di fare la Commissione europea con il nuovo piano d’azione dedicato appunto alle reti elettriche, presentato ieri, martedì 28 novembre. Sempre ieri, […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti