Scrivi

Obiettivi Ue 2030, il Consiglio Energia frena sulle rinnovabili

PRO

Per le FER si ripropone il target “superato” del 27%. Niente limite di emissioni, per ora, per gli impianti da ammettere al capacity market. Dal Consiglio dei ministri europei dell'Energia terminato ieri in tarda serata ancora posizioni di compromesso indefinite e decisamente poco ambiziose.

ADV
image_pdfimage_print

Nei negoziati che si terranno nel 2018 tra Parlamento europeo Commissione e Consiglio per definire le politiche energetiche dell’Unione da qui al 2030, chi vuole accelerare la transizione energetica troverà un ostacolo soprattutto in quest’ultimo organismo, che rappresenta i governi degli Stati membri. Lo si sapeva, ma, a ribadirlo, ieri, 18 dicembre, in tarda serata, […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×