Scrivi

Il futuro del FV è nelle reti digitali: un decalogo per le istituzioni europee

PRO

SolarPower Europe ha pubblicato una serie di richieste per velocizzare la transizione verso le tecnologie pulite, puntando soprattutto a norme e regole per promuovere le comunità dell’energia, gli utenti attivi e gli scambi peer-to-peer dell’elettricità con modelli di aggregazione.

ADV
image_pdfimage_print

Una rete elettrica europea sempre più smart, flessibile, digitalizzata, capace di valorizzare al massimo le potenzialità delle fonti rinnovabili e del fotovoltaico in particolare. Un decalogo di richieste pubblicato da SolarPower Europe (SPE), “Regulatory asks on solar and digitalisation” (documento allegato in basso), sollecita su questi aspetti governi e istituzioni per velocizzare la transizione energetica […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×