Scrivi

GPP: in Gazzetta il nuovo decreto sui criteri minimi ambientali nella PA

  • 8 Giugno 2016

PRO

Il provvedimento disciplina l’incremento progressivo degli acquisti verdi della pubblica amministrazione, per tutte le forniture e gli affidamenti di prodotti e servizi non connessi agli usi finali di energia. Dal primo gennaio 2017 l’applicazione dei criteri minimi dovrà riguardare almeno il 62% del valore a base d’asta.

ADV
image_pdfimage_print

Gli acquisti verdi della pubblica amministrazione sono destinati a crescere. Una spinta al green public procurement arriva dal nuovo decreto del ministero dell’Ambiente, appena pubblicato in Gazzetta Ufficiale (in allegato in basso). Il provvedimento, infatti, è strettamente collegato al nuovo codice degli appalti (decreto legislativo 50/2016) il cui art. 34 disciplina l’applicazione dei “criteri di […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×