Fotovoltaico e antenne 5G più piccole, una possibile alleanza win-win

PRO
CATEGORIE:

Il fotovoltaico su tetto, per le sue proprietà fisiche, potrebbe migliorare la diffusione delle onde 5G, permettendo di installare antenne più numerose e meno potenti, con vantaggi sia per gli operatori TLC che per la diffusione del solare.

ADV

Gli impianti fotovoltaici interagiscono con le onde elettromagnetiche emesse dalle antenne 5G influenzandone la propagazione del segnale. Questa evidenza, emersa da uno studio Enea presentato alla 2° Conferenza internazionale su Energia, Ambiente e Transizione Digitale, è stata rilanciata giovedì scorso, 30 novembre, da un comunicato dell’ente piuttosto scarno. Ai non addetti ai lavori la nota […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti