Eni investe nell’eolico galleggiante W2power

PRO
CATEGORIE:

Tramite Plenitude, accordo con la spagnola EnerOcean, azienda che sviluppa il sistema che prevede due turbine montate sulla stessa struttura galleggiante.

ADV
image_pdfimage_print

Plenitude, ex Eni Gas e Luce, investe nell’eolico galleggiante: acquisirà infatti il 25% di EnerOcean, una società spagnola che sviluppa W2Power, una tecnologia innovativa per impianti eolici galleggianti. L’accordo – spiega una nota – è strutturato come una partnership di lungo termine incentrata sull’implementazione della tecnologia W2Power (in foto), che, grazie a due turbine eoliche […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti