Energy release: assegnata tutta l’energia, ma per le imprese il prezzo ora è troppo alto

PRO
CATEGORIE:

Il Gme ha assegnato 16 TWh a più di 1.400 clienti industriali prioritari con il prezzo calmierato a 210 €/MWh. Ma il Pun è sceso ben sotto tale valore e c'è il rischio che siano le aziende a dover pagare la differenza al Gse.

ADV

Il Gme (Gestore dei mercati energetici) ha concluso la procedura per assegnare elettricità a prezzo calmierato alle imprese, in base alla cosiddetta “energy release”, ma il livello del prezzo si sta rivelando troppo alto e sta già creando malumori tra le aziende. La energy release, ricordiamo, è prevista dal decreto ministeriale (ex ministero della Transizione […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti