Enel sigla un accordo con Ionity per una rete di ricarica veloce dei veicoli elettrici

PRO

Enel offrirà a Ionity una soluzione “chiavi in mano” comprensiva dell’individuazione delle postazioni, l’acquisto, l’installazione e la manutenzione delle colonnine di ricarica in ciascun sito. Ogni stazione avrà un massimo di sei colonnine high-power con una potenza fino a 350 kW.

ADV
image_pdfimage_print

Enel, attraverso la divisione di servizi energetici avanzati Enel X, e Ionity, joint venture fra BMW, Daimler, Ford e il Gruppo Volkswagen (tramite Porsche e Audi), hanno siglato un accordo di collaborazione per installare entro la fine del 2019, fino a 20 siti di ricarica Ionity, ciascuno con un massimo di sei colonnine high-power con […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti