Effetto soiling, nuove pellicole per proteggere i moduli da polvere e smog

PRO
CATEGORIE:

L’accumulo di sporcizia sui pannelli fotovoltaici può deteriorare velocemente le prestazioni degli impianti FV in zone desertiche, oltre ad aumentare i costi di manutenzione per le frequenti pulizie. Soluzioni e tecnologie sperimentate da una società olandese per ridurre il problema.

ADV
image_pdfimage_print

Eliminare polvere e sporcizia dai pannelli fotovoltaici – il fenomeno è noto come “effetto soiling” – è un imperativo per ottimizzare le prestazioni dei moduli solari ed evitare che l’energia effettivamente generata sia molto inferiore alle previsioni iniziali. Questo è vero soprattutto in alcune aree geografiche, ad esempio nei territori più assolati, aridi e sabbiosi […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti