E.On investe nel minieolico con una start-up

PRO

L’utility acquisisce una quota di b.ventus, azienda tedesca che propone una turbina da 250 kW pensata per le utenze commerciali-industriali che vogliono autoprodurre energia pulita.

ADV
image_pdfimage_print

Il piccolo eolico per i clienti business entra nel portafoglio di E.On: l’utility basata a Düsseldorf ha appena acquisito una quota di b.ventus, start-up tedesca che ha sviluppato una turbina che promette di essere facile da installare e gestire. Le sue dimensioni sono abbastanza contenute: con un’altezza di circa 30 metri, un diametro del rotore […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO
Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell’abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti