Decreto rinnovabili, lo scontro Lega-M5S sull’idro rischia di allungare i tempi?

PRO
CATEGORIE:

Il Carroccio si mette di traverso per difendere gli interessi dell'idroelettrico, mentre il MiSE a guida M5S sembra intenzionato a tirare dritto. Cosa succederà?

ADV

N.B. Aggiornamento ore 15: fonti MiSE che non eravamo riusciti a contattare in mattinata ci confermano che il testo del decreto è stato inviato al ministero dell’Ambiente. Tra le diverse modifiche apportate rispetto alla bozza in consultazione (vedi QualEnergia.it, Decreto rinnovabili Fer 1, bozza chiusa e inviata al Minambiente: le modifiche), alcune riguardano anche l’idroelettrico. […]

Questo contenuto è riservato agli Abbonati QualEnergia.it PRO Sei abbonato PRO? Accedi con le tue credenziali.
Non sei abbonato PRO? Scopri i servizi dell'abbonamento annuale: provalo gratis per 10 giorni o abbonati subito.
ADV
×
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoRitorna agli abbonamenti